PHOTO-2019-02-27-18-32-59.jpg
P..jpg

Il 10 marzo 2019, otto membri del World Food Programme sono scomparsi tragicamente nell'incidente aereo in Etiopia. Il Direttore Esecutivo ha affermato ai propri colleghi: "Loro sono modelli di riferimento non solo per noi al WFP, ma per il mondo intero. Persone in tutto il mondo sono vive grazie a loro e questo è ciò che dobbiamo portare avanti!"

Maria Pilar Buzzetti, una giovane professionista emergente che lavorava nel quartier generale del World Food Programme, era tra di loro. Pilar era fortemente devota alla missione del WFP. Nel suo ruolo di Accommodation Manager, aiutava a garantire che i colleghi, occupati in prima linea nelle emergenze umanitarie, avessero modo di riposarsi in luoghi sicuri e confortevoli. Attraverso il suo lavoro sul campo, Pilar ha stretto legami solidi con i suoi colleghi.

Durante il periodo trascorso al WFP, Pilar ha viaggiato e operato in Sudan, Sud Sudan, Kenya, Nigeria ed Etiopia, assistendo di persona all'impatto del suo lavoro. 

Il 100% delle donazioni a questa campagna di raccolta fondi sosterrà programmi e iniziative incentrate sull'alimentazione e nutrizione dei bambini nei paesi dove Pilar operava con il WFP.

Se vuoi saperne di più, scarica l'app creata dalle Nazioni Unite al http://sharethemeal.org/ e cerca Los Peques de Pilar.